Apple ha acquisito Spektral, una startup danese della visione artificiale, per la tecnologia della realtà aumentata

news-details

Sulla scia della Apple, stamattina ha firmato un accordo da 600 milioni di dollari per acquisire IP, talento e licenze da Dialog Semiconductor in Europa, e ha anche confermato un'altra acquisizione di una startup più piccola nella regione. Apple ha acquistato Spektral, una società di computer vision con sede in Danimarca che ha lavorato sulla tecnologia di segmentazione, un modo più efficiente per tagliare? figure dai loro sfondi in immagini e video digitali, secondo quanto riferito per oltre $ 30 milioni. Questo tipo di tecnologia può essere utilizzato, ad esempio, per realizzare immagini ritagliate più rapide e precise / realistiche in ambienti di realtà aumentata, ma anche per applicazioni standard come le foto di scuola. Questo è stato in effetti il ​​primo mercato a cui è stata mirata la startup, nel 2015, anche se è sembrato cambiare strategia dopo questo per costruire IP e incanalare più profondamente in video. Puoi vedere una demo di come funziona la sua tecnologia in fondo a questo post. Le voci dell'accordo hanno iniziato a emergere ieri, prima sul quotidiano finanziario danese B? Rsen, senza conferma da parte di Apple. Abbiamo raggiunto e Apple ha finalmente confermato l'accordo con la sua dichiarazione standard: "Apple acquista di volta in volta piccole società tecnologiche e di solito non discutiamo dei nostri scopi o piani." Da quello che capiamo, l'acquisizione è avvenuta qualche tempo fa? che si allinea con un profilo LinkedIn per Toke Jansen, che era stato un co-fondatore di Spektral ma ora nota che a dicembre 2017 è stato un manager di imaging computazionale presso Apple. Altri associati alla compagnia? incluso l'altro co-fondatore, "Henrik Paltoft? non hanno aggiornato i loro profili, quindi non è chiaro quanti altri hanno aderito. B? Rsen riporta che l'accordo include gli ingegneri della compagnia e si trovava nella regione di 200 milioni di corone danesi, che equivale a circa 31 milioni di dollari. Spektral? href = "https://techcrunch.com/2015/08/10/cloudcutout-applies-machine-learning-to-image-editing/"> è nato come CloudCutout, basato su algoritmi del PhD di Jansen. Inizialmente la startup ha presentato il suo prodotto come uno schermo verde più economico ed efficiente? tecnologia, per rimuovere le immagini primarie dai loro sfondi semplici (tipicamente verdi) o standard, con una rapida iterazione del prodotto costruita formando il sistema su oltre 100.000 ritagli professionali. La prima applicazione di Spectral potrebbe essere stata il mondo piuttosto retrò delle immagini scolastiche, ma ciò che più degno di nota qui è ciò che Spektral potrebbe contribuire al business di imaging di Apple. Questo potrebbe essere per le applicazioni che Apple deve ancora lanciare, ma anche per migliorare la qualità di quelle già presenti sul mercato, dai prodotti legacy come PhotoBooth fino ad ARKit, la piattaforma aziendale per lo sviluppo mobile. La segmentazione potrebbe aiutare ad aggiungere filtri vivi a figure umane in una foto, ma può anche essere efficace in occludimenti di ambienti AR dietro le figure per far apparire il contenuto AR digitale interagire con la posizione degli umani. La tecnologia di segmentazione di Spektral è anche in grado di funzionare su telefoni cellulari, rendendo potenzialmente un modo più rapido ed efficiente di elaborare immagini AR direttamente sui dispositivi. E uno dei suoi principali punti di forza è come affrontare dettagli molto raffinati, come i capelli. ? Per fornire ritagli di alta qualità, il nucleo del nostro motore sfrutta i recenti progressi nella teoria dei grafi spettrali e nelle reti neurali. Il calcolo delle trasparenze in pixel (il canale alfa) per una singola immagine comporta la risoluzione di più sistemi di equazioni su larga scala, oltre che il trasporto di più passate feed-forward nelle nostre reti neurali, abbiamo riportato i fondatori che dicevano quando l'avvio alzato un seme rotondo. (Ha raccolto più fondi nel 2017, $ 2,8 milioni da Litecap e Amp Ventures, per immergersi più a fondo nel video.) ? Poniamo il problema di determinare un canale alfa di un'immagine come un compito di apprendimento automatico. Rispetto al solito chroma keying, questo ci permette di considerare una gamma molto più ampia di sfondi dal momento che il modello apprenderà, cioè, le rappresentazioni di texture dai dati di allenamento esistenti. La visione del computer è stata al centro dell'attenzione (mi dispiace!) Per Apple. Il gigante iPhone e Mac ha realizzato più di 40 acquisizioni in Europa negli ultimi 10 anni? Immagino che potremmo avere ancora qualche caccia da fare? e alcune delle sue acquisizioni sia in Europa che altrove sono state nel campo della visione artificiale. Hanno incluso Akonia Holographics, InVisage Technologies, Regaind, Vrvana, SensoMotoric Instruments, Indoor.io, Flyby Media, Emotient, Faceshift, Metaio, Polar Rose e altro ancora. SPEKTRAL da Spektral su Vimeo. Segnalazione aggiuntiva Natasha Lomas.

you may also want to read